Qui ha a stare acqua che continuo si muti.

 Qui entra il fumo. Qui istà che vuoi istillare


Dove siamo

Dal nostro territorio...

AEREA

San Salvatore è un ridente paesino situato sulle pendici della provincia alessandrina. Viene definito la porta del basso Monferrato a un ora di strada da Milano, Genova e Torino. Il Monferrato è una delle più note regioni vinicole italiane nel mondo, soprattutto per quel che riguarda i vini rossi e gli spumanti. Il clima secco di tipo continentale con estati calde tendenti alla siccità e inverni particolarmente freddi e la particolare conformazione idrogeologica dei terreni sono favorevoli alla viticoltura, che peraltro è dominante in tutto il territorio, facendo diventare il vino non solo un elemento di ricchezza economica dell'intera regione, ma anche e soprattutto un vero simbolo della cultura e della tradizione Monferrina. La capillare diffusione dei vitigni autoctoni e conseguentemente di una molteplice varietà di vini, ne sono testimoni. Fra i vini (DOC e DOCG) i più celebri sono:

Vini rossi: Barbera d'Asti - Barbera del Monferrato - Dolcetto d'Acqui - Dolcetto d'Ovada - Grignolino d'Asti - Grignolino del Monferrato Casalese - Freisa d'Asti - Rubino di Cantavenna - Ruchè di Castagnole Monferrato

Vini Bianchi: Cortese di Gavi

Spumanti: Asti Spumante - Brachetto d'Acqui - Malvasia di Casorzo - Malvasia di Castelnuovo Don Bosco - Moscato d'Asti

In un territorio così fortemente vocato nei confronti della viticoltura come quello del Monferrato, non stupisce la sua grande varietà di grappe e distillati. Qui infatti, utilizzando i residui della vinificazione, si ottengono prodotti dalle eccellenti caratteristiche organolettiche che vengono esportati in tutto il mondo.

Ad influenzare profondamente il carattere, il gusto e i profumi della grappa è il vitigno di partenza: una grappa ottenuta da Nebbiolo sarà diversa da una di Barbera, e così via. In particolare, le grappe “Aromatiche” derivano da uve – appunto – aromatiche come ad esempio il Moscato. Esistono inoltre grappe di tipo “Monovitigno” che vengono ottenute da uve di una singola cultivar, che differiscono perciò dalle “Grappe Miste”. E' possibile trovare diverse tipologie di grappa a seconda del grado di affinamento cui vengono sottoposte. Ad esempio vi sono grappe “Bianche” o “Giovani” che vengono imbottigliate subito dopo la produzione, e grappe “Invecchiate” che invece vengono sottoposte ad una maturazione di almeno 12 mesi in botti di legno. Ancor più pregiate sono le grappe “Stravecchie” o di tipo “Riserva Invecchiata”, il cui affinamento minimo è di 18 mesi. Oltre a queste tipologie si distinguono grappe “Aromatizzate” che vengono addizionate di ingredienti naturali come ad esempio erbe digestive (ruta, ginepro…), frutti (es. mirtilli, pesca, lampone, mela…) oppure ancora radici (liquirizia).

Oltre alla viticoltura attività importanti per l'economia del Monferrato sono l'agricoltura (nocciole, frutta), l'allevamento (carni e formaggi), la gastronomia (tartufi), e il turismo (settore attualmente in crescita e in fase di rilancio). Proprio in merito al rilancio turistico della zona, attualmente è stata avanzata la proposta di candidatura al fine di includere il territorio del Monferrato insieme a quello di Langhe e Roero nella lista del Patrimonio Mondiale dell'umanità dell'UNESCO.



 

Cerca la tua grappa

Novità dalla distilleria

08. 08. 2012

Premiati con l'Alambicco d'oro

La distilleria San Tommaso premiata con l'Alambicco d'Oro

Leggi tutto...
08. 08. 2012

Premio Oro ISW 2012

Nel 2012 la Distilleria San Tommaso ha conquistato il premio ISW in Germania.

Leggi tutto...

Visitaci su Facebook

Facebook Image

La Più Venduta

La distilleria San Tommaso offre una vasta varietà di grappe tra bianche e gialle. La miglior grappa è...

Orario Attività

Siamo aperti dal:
Lunedi a venerdi: 9:00–12:00 14:30-17:30


San Tommaso

San Tommaso Srl - Regione Guatrasone 99, Cap 15046          P.IVA: 01110740063